Scienza under 18 - Pescara

Pescara - Associazione culturale “Scienza under 18 Pescara” per l’Abruzzo

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - pescara.scienzaunder18.net

logo su18Pescara - Maggio Scienza

manifestazione 2024

Ragazze e ragazzi protagonisti nella XVII edizione di Su18

Il  «tavolo della didattica del fare»

si trasforma

nel «tavolo della comunicazione … facendo »

Inaugurazione martedì 14 maggio 2024 al parco di Villa Sabucchi

La manifestazione è inserita nel

“Festival dello Sviluppo Sostenibile 2024

Appuntamento a Pescara per l’edizione 2024 di Scienza under 18, la rassegna di comunicazione scientifica che da anni anima la città con una serie di eventi destinati alle studentesse, agli studenti e alla cittadinanza. A organizzare l’iniziativa è l’associazione Su18 Pescara per l’Abruzzo con il patrocinio del Comune di Pescara e l’Università “G.D’Annunzio” di Chieti – Pescara. Tra i partner dell’evento figurano le principali istituzioni locali, l’Università, le associazioni e le scuole della regione. L’obiettivo principale è quello di portare la scienza in piazza attraverso eventi altamente coinvolgenti.

La manifestazione finale che chiude il ciclo annuale si tiene nel mese di maggio in tutte le sedi regionali  di Scienza under 18 erappresenta un originale viaggio nell’universo delle tematiche scientifiche.

Come ogni anno, anche in questa primavera del 2024 a Pescara si rinnova la preziosa collaborazione con le scuole che propongono laboratori didattici ideati e comunicati da studentesse e  studenti. I progetti verranno presentati secondo diverse modalità: exhibit, mostre interattive, multimedia, fotografia scientifica, robotica.Verrà dato ampio spazio alle tematiche inerenti la salute planetaria (persone e pianeta), una delle mission sostanziali di Su18 Pescara.

Negli appuntamenti in calendario si parlerà di lotta allo spreco e di prevenzione. Anche quest’anno,sarà presente un gazebo interattivo dell’ Università degli Studi "G. d'Annunzio" di Chieti – Pescara verso “La Notte Europea dei Ricercatori”. 

L’evento che darà un significato particolare alla giornata del 14 maggio 2024  è associato alla Scopertura della targa di intitolazione dell’area antistante l’antica torre all’interno di Villa Sabucchi  a Margherita Hack alla presenza di  Sindaco, Assessore all’istruzione e alla cultura, del Magnifico Rettore dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, della coordinatrice di  Ateneo della  “Notte Europea Dei Ricercatori”, rappresentanti di Scienza under 18 Pescara, organizzatrice dell’evento, rappresentante di “Donne e Scienza”, di una donna di scienza della nostra regione oltre a chi è presente  alla manifestazione. Inoltre molte saranno le attività dedicate a Margherita Hack .

 La Presidente di Su18  

Carla Antonioli

logo su18Pescara - Maggio Scienza

manifestazione 2024

Ragazze e ragazzi protagonisti nella XVII edizione di Su18

Il  «tavolo della didattica del fare»

si trasforma

nel «tavolo della comunicazione … facendo »

Inaugurazione martedì 14 maggio 2024 al parco di Villa Sabucchi

La manifestazione è inserita nel

“Festival dello Sviluppo Sostenibile 2024

Appuntamento a Pescara per l’edizione 2024 di Scienza under 18, la rassegna di comunicazione scientifica che da anni anima la città con una serie di eventi destinati alle studentesse, agli studenti e alla cittadinanza. A organizzare l’iniziativa è l’associazione Su18 Pescara per l’Abruzzo con il patrocinio del Comune di Pescara e l’Università “G.D’Annunzio” di Chieti – Pescara. Tra i partner dell’evento figurano le principali istituzioni locali, l’Università, le associazioni e le scuole della regione. L’obiettivo principale è quello di portare la scienza in piazza attraverso eventi altamente coinvolgenti.

La manifestazione finale che chiude il ciclo annuale si tiene nel mese di maggio in tutte le sedi regionali  di Scienza under 18 erappresenta un originale viaggio nell’universo delle tematiche scientifiche.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (2024_05_14_con sfondino - locandina definitivo GIULIA - asvis.jpg)locandina manifestazione 2024163 kB
Scarica questo file (2024_05_14comunicato 2024 ok.pdf)comunicato manifestazione 202477 kB

Leggi tutto: 2024_05_14 Pescara - Maggio Scienza

logo su18Pescara - Orto didattico alla "Foscolo"

2024_05_03 locandina

Maggio Scienza under18 Pescara

Iniziamo il festival di scienza ed ambiente
Venerdì 3 maggio 2024 dalle ore 10.30 presso l'orto della scuola secondaria "U.Foscolo"

Anche quest'anno, alla Scuola Media Foscolo, si rinnova l'appuntamento con le/gli alunne/i che durante l'anno hanno realizzato le loro attività laboratoriali, con una mattinata speciale. Durante l'anno scolastico, partendo dai semi hanno seguito il ciclo vitale delle piante fino a vedere lo sviluppo di nuovi semi.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (2024_05_03 orto.jpg)2024_05_03 locandina7350 kB
Scarica questo file (2024_05_03 Comunicato.pdf)2024_05_03 comunicato126 kB

Leggi tutto: 2024_05_03 Pescara - Orto didattico alla "Foscolo"

logo su18Pescara - Maggio Scienza

Maggio Scienza under 18 Pescara

Il calendario delle iniziative

 

manifestazione 2024

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (MAGGIO SCIENZA.pdf)MANIFESTAZIONE 202453 kB

logo su18Pescara - Diamo forma al futuro con il cibo

LOCANDINA 19 APRILE 202419 aprile 2024 ore 10.00

Sala Consiliare
  Comune di Pescara

 "Diamo forma al futuro con il cibo"
alimentazione, nutrizione e sostenibilità

Il giorno 19 aprile 2024 presso la sala consiliare la vicepresidente del consiglio comunale di Pescara Stefania Catalano, organizza -in collaborazione con Su18Pescara per l'Abruzzo ed il coinvolgimento di Donne e scienza- una giornata di riflessione sul tema "Diamo forma al futuro con il cibo".
Il focus della giornata sarà l'analisi dei saperi che portano verso stili di vita e abitudini alimentari consapevoli per la prevenzione di quei comportamenti a rischio che, acquisiti in adolescenza, tendono a mantenersi anche nell'età adulta.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (comunicato 19 aprile.docx)COMUNICATO STAMPA 19 APRILE 202434 kB
Scarica questo file (locandina alim19 aprile.jpg)LOCANDINA 19 APRILE 2024704 kB

Leggi tutto: 2024_04_19 Pescara - Diamo forma al futuro con il cibo

logo su18 Pescara - QUALI SAPERI PER RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE
 LOCANDINA quali saperi

 8 aprile 2024 ore 9.30

Sala Consiliare
Comune di Pescara

 QUALI SAPERI PER RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE

La garante dei diritti per l’infanzia e l’adolescenza  del Comune di Pescara, Teresa Ascione - Dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Pescara1, organizza, in collaborazione con Su18 Pescara per l’Abruzzo, presso la sala consiliare una giornata di riflessione sul tema “QUALI SAPERI PER RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE” il giorno 8 aprile 2024. Il focus della tavola rotonda sarà l’analisi dei saperi che ci portano verso un mondo  all’insegna dell’equità e della non discriminazione  per fare progressivamente crescere l’ambito dei nuovi diritti di cittadinanza e di rappresentanza delle persone minori d’età tutelando la/il  minore come persona in divenire.

Come se non partendo dai banchi di scuola? Partiamo quindi dai banchi di scuola, da quella scuola che già Calamandrei, uno dei padri più nobili della Costituzione, chiamava, già mezzo secolo fa, «un organo costituzionale» della democrazia. «L’analisi di Calamandrei – per dirla con le parole di Tullio De Mauro – si impone oggi come ieri. Passa attraverso la capacità di promuovere una istruzione che rialzi in tutta la società i livelli di cultura, la possibilità di realizzare una compiuta democrazia che dia a tutte e tutti una effettiva pari dignità».

La giornata partirà dalla scienza ed andrà a toccare i vari punti che riguardano il gender gap, gli stereotipi di genere, il problema del divario economico. insieme ai saperi  della storia per preparare la strada verso un mondo più equo e imparziale.

Studentesse e studenti prenderanno parte al dibattito.

La musica con il suo straordinario potere unificante, si alternerà durante la mattinata, esaltando   un linguaggio universale, e il fascino e la forza di attrazione che ne scaturisce, quale l’emozione che annulla ogni frontiera.

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (2024_04_08 locandina.jpg)locandina quali saperi94 kB
Scarica questo file (comunicato 8 aprile (v2).pdf)C.S. quali saperi57 kB

logo su18 Pescara - LE DONNE E LA SCIENZA
LOCANDINA LE DONNE E LA SCIENZA  25 marzo 2024 ore 15.45

Biblioteca del Liceo Scientifico
“Leonardo da Vinci” di Pescara

 Le donne e la scienza

La scienza e la ricerca scientifica sono il “motore” di sviluppo culturale, umano, tecnologico per il futuro ed il benessere della società. Solo un’informazione responsabile, chiara e inclusiva può fornire strumenti appropriati per affrontare le sfide di oggi e di domani. Il nostro fare rete è spinto da interessi comuni, rivolti alla crescita delle nuove generazioni ed alla formazione di una cittadinanza attiva che permetta scelte consapevoli, oltre ad essere rivolta alla cittadinanza tutta.

Nell’ambito del progetto comune “Donne che scrivono di donne”, proponiamo per il 25 marzo una conferenza interattiva con la Dottoressa Miriam Focaccia, Ricercatrice presso il CREF di Roma (Centro Ricerche Enrico Fermi di Roma).

La dottoressa Miriam Focaccia collabora con le Università di Bologna e Sapienza di Roma. È storica della scienza, con particolare riguardo alla storia delle istituzioni scientifiche e dei laboratori di ricerca tra Sette e Novecento; le biografie di alcuni protagonisti della scienza post-unitaria; la storia della medicina tra Sette e Novecento; inoltre si interessa del rapporto tra donne e scienza in Italia a partire dal XVIII secolo.

 

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (CS 25_03_2024.pdf)c.s. Le donne e la scienza55 kB
Scarica questo file (2024_03_25 locandina.jpg)locandina Le donne e la scienza119 kB

logo su18 Pescara - Giornata nazionale dell'albero  

2023 giornata nazionale degli alberi

L’orto antispreco della scuola secondaria di I Grado “U.Foscolo” sarà la sede della giornata nazionale dell’albero. La dirigente scolastica professoressa Teresa Ascione  accoglierà le associazioni ospiti.

Si parlerà dell’importanza del patrimonio arboreo  “ricordando” il ruolo fondamentale ricoperto da boschi e foreste. Naturalmente alunne ed alunni saranno protagonisti con produzione di cartelloni e disegni.  

In occasione di questa  Giornata inoltre  proporremo di abbracciare un albero concentrandosi sulle emozioni che si provano.

Questa attività può essere riproposta nelle diverse stagioni per favorire il contatto con la natura e per far riflettere sull’importanza che gli alberi rivestono nella vita di ciascuno.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (2023_11_21_locandina.jpeg)2023 giornata nazionale dell'albero288 kB

logo su18 Pescara - Orto antispreco 

orto antispreco 2023

Venerdì 10 novembre 2023 alle ore 9:30

presso l’orto  della scuola secondaria “Ugo Foscolo” 

Il 10 novembre in occasione della festa nazionale degli orti a scuola, l’istituto comprensivo pescara1, organizza in collaborazione con Scienza under 18 Pescara per l’Abruzzo e Slow Food Pescara una giornata dedicata all’orto a scuola.

Sarà una giornata speciale, tutta dedicata all’orto e si svolgeranno laboratori creativi sullo spreco. Inoltre alunne ed alunni potranno seguire le lezioni nella nuova aula outdoor dove l'ambiente, il territorio, il verde, la natura diventano co-protagonisti del processo educativo in continuità con l'apprendimento in aula.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (orto antispreco foscolo.jpg)orto antispreco 2023527 kB

Leggi tutto: 2023_11_10 Orto antispreco

logo su18 Pescara - «La razza umana è una sola» … tra scienza, storia e arte 

 locandina 25/01/2024

25 Gennaio 2024 ore 9.30

«La razza umana è una sola» … tra scienza, storia e arte

teatro "G. Cordova" - Pescara

Da anni Scienza under 18 Pescara per l’Abruzzo si sta impegnando a portare la comunicazione della scienza,  e quindi il dialogo tra scienza e società,  nelle scuole con l’intento di  trasformare i banchi di scuola  in laboratori in cui crescere e diventare tutor di pratiche «sensate» per gli adulti.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (2024_01_25 locandina ok.jpg)locandina 25/01/2024137 kB
Scarica questo file (COMUNICATO 25 GENNAIO 2024.pdf)comunicato 25/01/202452 kB

Leggi tutto: 25 gennaio 2024 - «La razza umana è una sola» … tra scienza, storia e arte

      Privacy Policy       Cookie Policy