Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

scatti di scienza

scienza under 18Milano - Scatti di scienza 2015-2016

 Scatti di scienza: la bellezza di un'immagine 

 2015-2016 VIII edizione

Seminario introduttivo  Giovedì 19 Novembre 2015 - ore 15:00-17:30

Acquario Civico di Milano Viale Gerolamo Gadio 2 - 20121 Milano. MM2 Lanza

 Ai docenti di scienze, matematica e fisica, tecnologia, arte e non solo…

L’Associazione Scienza under 18 e l’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea, propongono per l’ottavo anno un Progetto di fotografie e di video scientifici realizzati dagli studenti con esposizione e presentazione pubblica dei migliori lavori.

Fotografare la scienza? Si può!

 

Invitate gli studenti (di tutti gli ordini di scuola) a tenere a portata di mano, durante le attività scientifiche, una macchina fotografica. Se un oggetto o un’immagine suscita curiosità, viene percepita come suggestiva e al tempo stesso rappresentativa della situazione sperimentale che stanno studiando, è l’occasione per scattare una foto.

Si possono anche costruire progetti ad hoc che, a partire da una legge fisica o chimica o da particolari situazioni sperimentali, vadano alla ricerca di immagini dotate di una valenza estetica e al tempo stesso capaci di comunicare un contenuto scientifico. O ancora si può “catturare” un’immagine carica di significato scientifico quando occorre un fenomeno o un evento naturale.

E’ possibile che un fenomeno catturato per caso con una foto possa successivamente generare stupore e stimolo ad essere utilizzato per rivelare “quanta scienza” contiene.

Realizzare un video scientifico? Si può!

Dal 2009 è stata aperta una sezione dedicata a sperimentare anche la ripresa di video, realizzati in base a un’idea sviluppata dai ragazzi, singolarmente o in gruppo, oppure realizzati spontaneamente per documentare un evento o un esperimento.

Il filo ispiratore di questo progetto è la considerazione: quanta scienza c’è in una foto o in un video?

Fin dalla prima edizione hanno risposto molte scuole, dalle materne alle superiori, con grande fantasia e varietà di temi rappresentati: come in precedenza, anche per chi parteciperà a questa nuova edizione ci sarà un’occasione di presentazione in pubblico di una selezione dei lavori da parte degli stessi studenti autori (Milano, Spazio Oberdan) nel mese di aprile 2016e in una mostra durante le manifestazioni Su18 di maggio 2016 nelle sedi che hanno aderito al progetto.

L’obiettivo è di porre al centro la valenza didattica dell’immagine scientifica, esplorando le dinamiche che si innescano durante la costruzione dell’immagine e durante/dopo la sua fruizione e le opportunità di utilizzo dell’immagine scientifica in sussidio alla didattica convenzionale.

Nel primo appuntamento per tutti i docenti, verrà presentato e il progetto e, insieme ad attività di laboratorio fotografico, una nuova proposta: un laboratorio centrato sulle potenzialità didattiche offerte dalla lettura/analisi di fotografie scientifiche realizzate dagli studenti.

 

SEMINARIO

GIOVEDÌ 19 NOVEMBRE 2015

Acquario Civico di Milano

Viale Gerolamo Gadio 2 - 20121 Milano

MM2 Lanza

Orario: 15:00-17:30

 

Ore 15:00 - 15:15 Presentazione del Progetto

Ore 15:15 - 17:00 Lavoro di gruppo (analisi e discussione di fotografie realizzate da studenti, riprese fotografiche di alcuni esperimenti)

Ore 17:00 - 17:30 Proposte di attività didattica e consigli tecnici, domande e conclusioni

Come di consueto, in prossimità del seminario, diffonderemo il programma di dettaglio.

In allegato trovate la scheda di iscrizione da inviare a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gli insegnanti che lo desiderano possono estendere l’invito al seminario anche ad alcuni studenti particolarmente interessati.

Chi è interessato a partecipare al Progetto ma è impossibilitato a prendere parte al seminario può scrivere ai seguenti indirizzi:

Su18: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Bruno Manelli: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Salva

Salva