Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

Vi informiamo che sono ancora disponibili alcuni interventi di docenti/ricercatori universitari disponibili a fare interventi e/o attività di laboratorio nelle classi, finalizzati alla partecipazione alla Manifestazione Su18 di maggio.

I tempi sono stretti ma le attività proposte ne terranno conto.

In aggiunta, sono proposte anche altre attività da svolgersi nei laboratori dell'Università e visite guidate a tema all'Acquario civico.

l'elenco delle proposte è illustrato in calce. Se sei interessato a una delle attività comunicalo al più presto a noi e a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Alleghiamo ancora un documento illustrativo per la SFIDA ALLA SCIENZA 2014.
Se siete interessati iscrivetevi cliccando QUI

 

-------------------------

LABORATORI e INTERVENTI NELLE CLASSI con esposizione alla manifestazione

 

 

Scuole medie e superiori

Fisiopatologia medico-chirurgica e dei trapianti. Prof Alberto Priori

Le metodiche di neurostimolazione hanno rappresentato uno strumento fondamentale per la comprensione del funzionamento del sistema nervoso, dalle sue basi cellulari ai meccanismi piu complessi del comportamento umano. Inoltre le metodiche di neurostimolazione costituiscono oggi uno strumento terapeutico non solo complementare ai farmaci, ma spesso alternativo ad essi. Il laboratorio si propone di mostrare i principi della neurostimolazione dal vivo, conducendo esperimenti “divertenti” su volontari sani, inclusi gli stessi studenti. Il laboratorio potrà essere ripetuto per più classi/istituti.

 

5e elementari e medie

Laboratorio di crescita cristalli.  Prof Monica Dapiaggi

Laboratorio di crescita cristalli: belli e buoni (da mangiare?)

 

Scuole medie e superiori

Viaggio all'interno di un calcestruzzo. Prof Marinoni Nicoletta

Un laboratorio molto divertente per scoprire cosa si nasconde nel materiale principe delle strutture portanti

 

Scuole superiori

Georisorse, geomateriali e sostenibilità ambientale. Processi geologici e loro impatto su ambiente e società. Prof Caironi Valeria

Obiettivo: stimolare la discussione sull’uso sostenibile delle risorse e del territorio. Modalità: incontro introduttivo, progettazione e programmazione delle attività che gli studenti dovranno svolgere (ricerche in internet, interviste…), stesura di un report finale. 

 

Scuole elementari

Farmaci dalle alghe. Prof Selmin Francesca

L’attività si propone di illustrare la possibilità di veicolare farmaci mediante microcapsule ottenute da un polimero estratto dalle alghe. La parte dimostrativa, inoltre, aiuterà i partecipanti a comprendere i processi molecolari di reticolazione e di diffusione
I giovani ricercatori saranno coinvolti direttamente nella preparazione di questi sistemi attraverso semplici operazioni e con materiali atossici.

 

 

LABORATORI PRESSO SEDI UNIVERSITARIE con esposizione alla manifestazione

 

Laboratori sui vegetali Presso Orto Botanico. Prof Kater Martin

5e elementari e medie

Estrazione del DNA da materiale vegetale

Scuole  medie

Arte e Scienza-Le simmetrie vegetali

Scuole elementari

I pigmenti naturali

 

Laboratorio di analisi 3D del movimento in via Mangiagalli 31. Prof Elena Donetti

Saranno presentati i metodi utilizzati per l’analisi 3D

quantitativa del movimento umano, con applicazioni in medicina, sport, intrattenimento (cinema e videogiochi). Seguirà una dimostrazione pratica, dove i bambini/ ragazzi potranno in diretta acquisire i loro movimenti ed analizzarli sotto l’aspetto anatomico e biomeccanico.

1 gruppo di 15 studenti:

8 maggio 2014, ore 10-12.30: scuola media;

8 maggio 2014, ore 14.30-17: triennio scuola superiore;

9 maggio 2014, ore 10-12.30: triennio scuola superiore

 

 

VISITE GUIDATE

Presso Acquario Civico. Prof Graziella Cappelletti

Usando un format collaudato nelle scorse edizioni, la mostra racconta la storia della diversità della vita sulla Terra che parte dal passato e ci porta a riflettere sul futuro. Partendo dalla biodiversità di ieri raccontata dai pesci fossili che troviamo sulle Prealpi bergamasche, vedremo specie degli ambienti tropicali di allora. Oggi, 210 milioni di anni dopo, raccontiamo la biodiversità delle nostre acque e vedremo negli acquari i corrispettivi ecologici attuali dei pesci estinti. Il futuro del pianeta deve essere un futuro di diversità. In questo contesto rifletteremo sulle crisi e sulle opportunità che la biodiversità porta con se.

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Sfida2014.-Giostre-vegetali.pdf)Sfide 2014 - giostre vegetali179 kB